Miica

Moda Vintage: il second hand può rappresentare il futuro del fashion?

A dare una spinta al “seconda mano” sono piattaforme e le app, in cui vengono venduti i capi che non si usano più. La compravendita oggi è molto semplice, siti web come Vinted hanno lanciato il mercato del second hand e lo hanno reso interessante. Le aziende di rivendita fashion sono in crescita: è previsto che la loro quota di mercato si raddoppi tra il 2022 e il 2030. Se questa crescita continua, il mercato del second hand farà risparmiare al pianeta 38 miliardi di euro in costo ambientale.

Inserisci un commento

Diventa Espositore

Non sei ancora registrato, diventa espositore.

Miica